Masterchef dei Rioni di Olmo

Masterchef dei Rioni di Olmo

Sarà come un gustoso antipasto alla Giostra equestre, che si svolgerà nel prossimo mese di luglio, la prima edizione di “Masterchef dei Rioni di Olmo” disfida culinaria che vedrà impegnate le cuoche ed i cuochi dei quattro Rioni di Olmo.

La gara è una delle novità introdotte dal direttivo dell’A.S.D. Giostra dei Rioni per coinvolgere i rionali in una competizione serrata e divertente e che esula dalla Giostra a cavallo e dal corteo storico.
La formula predisposta per questa prima sfida ai fornelli prevede che ogni Rione presenti un piatto, in base all’estrazione fatta, e che i commensali che saranno presenti alla cena voteranno con un apposita scheda che sarà consegnata prima dell’inizio della sfida.
Ieri, nella riunione del direttivo, alla presenza delle quattro Capitane e di molti rionali si è provveduto all’estrazione ed abbinamento delle portate ai quattro Rioni; dall’urna predisposta con palline dal colore dei quattro rioni, un paggetto ha estratto nell’ordine:

Rione di Sant’Anastasio-Madonna di Mezzastrada che dovrà preparare la portata degli Antipasti,

Rione di Olmo Basso o Centro per il Primo Piatto,

Rione La Ripa- San Zeno per il Secondo Piatto

Rione Olmo Alto per il Dolce.
Al termine della conviviale, che si svolgerà il prossimo 28 maggio presso il locale del circolo Acli di San Zeno, e prima della proclamazione del Rione vincitore, saranno inoltre presentati i bozzetti più votati del concorso per la realizzazione degli stemmi dei Rioni alla presenza degli artisti che vi hanno partecipato e che ha visto la votazione online chiudersi lo scorso 8 maggio.