Il Rione La Ripa/San Zeno vince il Masterchef dei Rioni

Il Rione La Ripa/San Zeno vince il Masterchef dei Rioni

Va al Rione de La Ripa/San Zeno con un totale di 144 preferenze l’edizione 2017 di Masterchef la disfida culinaria tra i quattro Rioni di Olmo, per la gioia della capitana Sabrina Giometti

DSC_0199

e delle cuoche e cuochi “bianco – rossi” composto da Andrea Ansani, Silvia Ansani, Maria Grazia Bardelli, Tania Marchetta, Daniele Santini, Luca Santini, Noemi Santini, Sara Santini, Alessandra Spadini, Vittorio Spadini, Santina Tremori e Manuela Valli.

DSC_0088

Il Rione doveva cimentarsi nella preparazione del dolce e sono state 4 le pietanze presentate: crostata con marmellata della mamma, semifreddo, tortino e cantuccini con vin santo.

DSC_0089

Al secondo posto, con un totale di 126 preferenze, il Rione di Olmo Alto capitano da Annalisa Magrini e con Antonella Carniani, Francesca Coradeschi, Marta Dragoni, Maria Matteucci, Cinzia Monci e Rossella Magrini. Il rione bianco verde doveva presentare gli antipasti e sono state servite 6 pietanze: panzanella, cartoccio con baccelli e formaggio, bruschetta con olio e acciuga, bruschetta con mousse di fagioli e salsiccia croccante, rotolo di frittata con prosciutto cotto e formaggio e cracker con mousse di formaggio, mortadella e pistacchi.

DSC_0080

Al terzo posto il Rione Olmo Basso o Centro con 108 preferenze ottenute dal gruppo capitanato da Arianna Baldini e con Massimo Burali, Teresa Massai, Francesco Palarchi, Niccolò Parnetti, Cinzia Salvietti, Tiziana Simoni e lsolina Toscanini. Il rione, a cui era stato abbinato il secondo, ha presentato due piatti ed un contorno: l’Arista, accompagnata da una salsa a base di prugne, mele e pesche, il Peposo del Brunelleschi accompagnato da una composta di pere aromatizzate con vino Chianti serviti con un contorno di spinaci saltate.

DSC_0093

Al quarto posto infine, con un totale di 67 preferenze il Rione di Sant’Anastasio/Madonna di Mezzastrada capitano da Sonia Olivieri con Beatrice Ceccantini, Achielle Cetica, Greta Olivieri, Mario Olivieri, Cristina Mazzoni, Andrea Radaelli, Simona Sadini, Fiorella Soldini e Maria Teresa Tavanti. Al rione era stato abbinato il secondo e sono state servite due portate: pancotto al pomodoro profumato di basilico e insalata di pasta con salsa di basilico su purea di ceci.

DSC_0150
Le preferenza sono state espresse non solo da tutti commensali presenti alla serata ma anche dalla giuria di esperti composta dalla Dott.ssa Barbara Lapini, dalla cuoca Olga Rivi, e dallo Chef Shady Hasbun.
A fronte della classifica sopra riportata sono stati assegnati anche i primi punti valevoli per il premio Miglior Rione, instituito da quest’anno e realizzato dall’Istituto Orafi Margaritone. Il Rione La Ripa/San Zero fa il pieno poichè i 4 punti per il primo posto vengono raddoppiati in 8 in quanto la capitana aveva presentato il Jolly che, da regolamento, raddoppia il punteggio conseguito. Al Rione Olmo Alto vanno 3 punti ad Olmo Basso 2 e a Sant’Anastasio/Madonna di Mezzastrada 1.

DSC_0123 DSC_0125 DSC_0129 DSC_0146 DSC_0191  DSC_0218

This service has regrettably been disabled. This message is purely being displayed as to not cause any damage to any website connected to this feature.